FORMAZIONE AZIENDALE

Grazie all’intelligenza artificiale, che ormai processa ogni aspetto della nostra vita quotidiana, la realtà virtuale è diventata il nuovo habitat di ognuno di noi.

E in questo nuovo habitat, da un lato, l’uomo deve continuare a dominare la macchina, e dall’altro, le aziende devono garantirsi la sicurezza delle operazioni là dove le macchine dialogano tra di loro (cyber security).

Per sfruttare al meglio le trasformazioni epocali imposte dal digitale, le competenze tecniche, tuttavia, non bastano più. Oggi servono soprattutto le cosiddette competenze sociali, che riguardano la capacità di relazione e determinano le nuove leadership.

Poiché sono le persone a “fare” le organizzazioni la mission di Indicativo Presente è proprio la massima valorizzazione dello human factor, attraverso la crescita personale e la comunicazione efficace.

Le abilità e le competenze cognitive delle persone, insieme alle capacità di relazione e al pensiero strategico, alla creatività e all’intelligenza emotiva, sono oggi di fondamentale importanza nella risoluzione dei problemi complessi generati da questa epoca di passaggio.

La sfida delle aziende, oggi, sta quindi tutta nella nuova formazione della classe dirigente chiamata ad essere competente, all’avanguardia e auto consapevole, in una parola: responsabile.